This is our Story

Grimoon è un gruppo italo-francese nato come progetto musicale e video nel 2004. I Grimoon infatti hanno da sempre abbinato alla musica dei cortometraggi da loro realizzati. Il loro fortunato Ep “Demoduff”, uscito nel 2004 per Macaco Records li ha portati ad esibirsi subito in tutta Europa, fino al Sziget Festival di Budapest. Hanno successivamente registrato 4 album: La lanterne magique (2006), Les 7 vies du chat (2008), Super 8 (2010), Le déserteur (april 2012) collaborando con produttori quali Giovanni Ferrario (Scisma, Pj Harvey, John Parish) e Pall Jenkins (The Black Heart Procession).

La maggior parte dei loro concerti è stata fatta all’estero piuttosto che in Italia, con oltre 10 tour in Germania e presenze fino a Londra e negli Stati Uniti. Dal vivo, ogni canzone è accompagnata da piccole storie visive che creano una sorta di concerto-cinema. In totale i Grimoon hanno dato vita ad una quarantina di corti e si sono anche avvicinati al lungometraggio, realizzando i film “La Lanterne Magique” (2006) e “Neera” (2010).

Dopo anni di video realizzati per i Grimoon, i due cantanti della band, Solenn e Alberto, hanno anche dato vita ad uno studio cinematografico di animazione chiamato “FrameByFrame”, che ha realizzato videoclip per artisti indipendenti e spot televisivi. Da segnalare tra gli altri il video “Negazioni che si negano” di Cabeki, vincitore di diversi premi in Italia, tra cui migliore videoclip musicale al MyGenerationFestival nel 2013.

I membri della band sono mutati nel tempo. La formazione originale nasceva più folk, con violino e fisarmonica che negli anni sono stati “sostituiti” da chitarra elettrica e synth per un suono più incisivo, rock e psichedelico. Della formazione originale sono rimasti Solenn Le Marchand (voce, synth), Alberto Sevanato (voce, chitarra acustica) e Erik Ursich (basso) ai quali si sono aggiunti Alessandro Fabbro (organo, piano, tromba), Alberto Degrandis e Scott Mercado (chitarra elettrica), e Dario Pironi (batteria).
In questo ultimo anno lo spettacolo Vers la lune viene presentato in versione Combo De Luxe da Alberto e Solenn, il cuore pulsante della band.